Come creare un team

Come creare un team al fianco dell’imprenditrice

L’unione fa la forza” recita un vecchio adagio. E anche per chi ha un’attività vale la stessa cosa. Se stai pensando di portare la tua attività al livello successivo di espansione e prosperità, per fare un salto quantico nel business, probabilmente hai capito che non puoi procedere da sola. Ma come creare un team e iniziare a lavorare in gruppo? Dar vita a un vero e proprio dream team è stato uno dei segreti della mia crescita esponenziale come imprenditrice e oggi ti svelerò come scegliere persone in linea con te e comporre una squadra davvero efficace.

Come creare un team di lavoro

La creazione di un team efficace passa attraverso diverse fasi.

  1. La prima fondamentale è quella della selezione delle persone, un passaggio delicato che va preparato con la massima cura.
  2. Poi, inizia la creazione vera e propria del team. È importante avviare un processo di delega graduale, in cui siano ben definite le modalità della collaborazione.
  3. Il team però non va lasciato solo, ed è importante che l’imprenditrice continui a supervisionare e affiancare la squadra.
  4. Con il tempo, le persone potranno essere sempre più indipendenti e proattive ma sarà importante continuare a coinvolgerle e a motivarle.

Accanto a questi passaggi, per dar vita a un gruppo di lavoro affiatato servono anche alcuni “ingredienti”. Vediamo quali.

Come creare un team efficace
Immagine free presa da Pixabay

Condivisione della mission e dei valori

Il primo “ingrediente” per creare un team di successo è selezionare persone che condividono la missione e i valori del brand. Collaboratori che non siano semplicemente alla ricerca di un lavoro che ma scelgano l’azienda proprio perché sposano lo scopo d’impresa per cui è stata creata. Perché questo accada, l’azienda deve aver delineato in maniera molto chiara il suo purpose in modo da attrarre talenti che risuonano con questo scopo e lo considerano stimolante e attrattivo.

Comunicazione e guida

La comunicazione è il secondo “ingrediente” per lavorare in squadra in modo efficace. È fondamentale creare delle modalità di lavoro in cui la leader guida progressivamente il team durante il processo di delega, curandolo in tutti i passaggi. All’inizio concordando obiettivi e modalità di lavoro, per poi rimanere a fianco del team nei momenti in cui ha bisogno di chiarimenti o di supporto. Ogni persona è diversa e compito dell’imprenditrice è quello di cogliere le attitudini e le aree di genio di ciascuno, così da favorire la crescita personale e professionale di tutti.

Monitoraggio e motivazione

Il terzo “ingrediente” di un team vincente è il monitoraggio delle attività. Questo è un elemento spesso trascurato ma fondamentale per la crescita aziendale. Occorre fissare dei momenti di check periodico in cui verificare con il team come stanno procedendo le cose: analizzare insieme i dati, ascoltare il punto di vista del team e stabilire nuove modalità per rendere ancora più efficace il lavoro di tutti. È utile, inoltre, motivare il team offrendo occasioni di crescita e di sviluppo del potenziale e anche organizzando incontri informali in cui conoscersi meglio.

Team efficace
Immagine free presa da Pixabay

Gestione del team: le qualità dell’imprenditrice

Avendo attivato diverse collaborazioni continuative nel corso degli anni, mi sono resa conto che, dopo aver creato il proprio dream team, è fondamentale per l’imprenditrice allenare la propria leadership per gestire il team al meglio. Ecco alcuni consigli per creare un clima disteso e facilitare la crescita:

  • Coltivare relazioni basate sull’ascolto e sulla fiducia reciproca
  • Essere assertive nel comunicare gli obiettivi e le esigenze dell’attività, tenendo conto anche del punto di vista del team
  • Saper ammettere i propri errori con il team e continuare sempre a migliorarsi
  • Offrire al team occasioni di formazione e di crescita personalizzate

Quando un team funziona: i vantaggi

Per scalare il business al livello successivo, il team è un elemento fondamentale. La sua creazione richiede tempo, ma nel medio-lungo termine, ha notevoli benefici perché permette di liberare tempo e aumentare esponenzialmente vendite e fatturato.

Se stai pensando di evolvere la tua leadership e di creare il tuo dream team con il supporto di una guida esterna che possa accompagnarti verso il prossimo livello di successo, sono qui per te.

Scopri il percorso crescita

business coach blog

Miriam Bruera

BUSINESS COACH

Leggi gli articoli del mio blog per trovare suggerimenti per il tuo business, spunti per la tua attività e scoprire qualcosa in più su di me.

Buona lettura!

POST DA NON PERDERE

CATEGORIE

NEWSLETTER

VUOI RICEVERE OGNI TANTO MIE NOTIZIE?

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER
Per ringraziarti ti invierò subito un piccolo dono.