donna montagna libertà far crescere il business

Far crescere il business? Il segreto è nell’approccio

Con tanto impegno e dedizione, sei riuscita già da qualche tempo ad avviare il business dei tuoi sogni. I risultati però tardano ad arrivare o non sono all’altezza delle tue aspettative. Senti che potresti avere più clienti e più entrate, che il tuo progetto imprenditoriale potrebbe fare un “salto di livello” diventando finalmente quello che hai sempre immaginato. Che cosa rende impossibile alla tua attività di svilupparsi? Quali sono gli ostacoli che ti impediscono di raggiungere questo traguardo?
Lo stato in cui ti trovi è più comune di quello che credi. Non sono poche le imprenditrici che vivono una situazione simile alla tua e che scelgono il mio supporto come business coach per trovare una via d’uscita. Ed è questo il motivo che mi ha spinta a parlare proprio di come far crescere il business.

Per far crescere il business serve un nuovo sguardo

Pensa al tuo business come a un organismo vivente, ad esempio un albero da frutto. Perché produca appunto i suoi frutti è necessario piantarlo in un terreno fertile, nutrirlo con acqua e fertilizzanti e potarne in maniera corretta i rami. Allo stesso modo, perché la tua attività si sviluppi occorre porre delle solide basi (il terreno), fare i giusti investimenti (acqua e fertilizzante) e concentrarsi in maniera integrata sulle diverse aree che la compongono (i rami). Al contrario, se si concentrano gli sforzi su una sola area, si possono creare degli squilibri che ben presto si trasformano in veri e propri blocchi. Per far crescere il proprio business occorre avere, invece, quello che io chiamo un “approccio olistico”.

donna montagna crescita business
Immagine free presa da Pixabay

Che cos’è l’approccio olistico al business

Dal mio punto vista un approccio olistico è la chiave per un’attività sana, solida e duratura. Ma che cosa intendo? Con questa espressione mi riferisco al fatto che per favorire una crescita organica del business occorre adottare un approccio poggiato su 3 pilastri fondamentali: il mindset, la strategia e l’energia. Tutti e tre questi elementi devono crescere in maniera omogenea: ad esempio, sviluppare un nuovo mindset senza avere una strategia adeguata al livello a cui s’intende portare la propria attività, o senza la giusta energia, potrebbe rivelarsi inutile. Proprio come te, il tuo business ha una mente (il mindset), un corpo (la strategia) e un’anima (l’energia). E per avere un’attività in crescita è importante prendere in considerazione questi elementi nella loro interconnessione. Mindset, energia e strategia devono crescere di pari passo e integrarsi tra loro.

Strategie per far crescere il business

Ma come favorire una crescita armoniosa di tutti e tre questi pilastri? Ecco alcuni suggerimenti:

  • Visione: ritorna alla tua visione originaria e ampliala, focalizzandoti sull’impatto che vuoi generare nel mondo
  • Identità: visualizza la tua versione futura e connettiti con intuizioni che la versione più evoluta di te può trasmettere
  • Convinzioni: sfida i tuoi pensieri e convinzioni per superare i limiti attuali e la paura del successo
  • Modello di business: elabora una visione d’insieme del tuo business per cogliere le opportunità future di sviluppo
  • Team: semplifica i processi, anche attraverso la delega, per liberare tempo e concentrarti sul core business
  • Energia: coltiva la connessione con te stessa quotidianamente attraverso pratiche come meditazioni e journaling
Donna montagna altalena crescita business
Immagine free presa da Pixabay

Il coaching per far crescere il business…

A seconda della fase in cui si trova un business, cambiano anche gli strumenti che ne favoriscono lo sviluppo. Ecco perché se hai intenzione di far crescere il tuo business, portandolo al livello successivo e realizzando la “chiamata” che senti dentro di te, potrebbe esserti utile un percorso di coaching. L’affiancamento con una business coach ti permette di avere una road map da seguire, dove si vanno ad inserire, passo dopo passo, i vari tasselli che supportano lo sviluppo organico e omogeneo della tua attività. Nella fase di crescita, infatti, si lavora sempre sui 3 pilastri fondamentali ma a una frequenza superiore, dove tutto è amplificato.

…e per far “crescere” anche l’imprenditrice

Ma non solo: scalare il business significa aprirsi a nuove possibilità, predisporsi a ricevere di più, vedersi in una nuova veste, compiere scelte, lasciare la propria comfort zone. Lo sviluppo del business è anche un percorso di crescita personale, professionale e spirituale. Grazie al coaching, l’imprenditrice può avere supporto in questo delicato cambio di identità, in questa fase di transizione dove in alcuni momenti si può dubitare di sé e mettere in discussione la decisione di crescere ulteriormente.

Scopri il servizio Crescita per portare il tuo business al prossimo livello

 

business coach blog

Miriam Bruera

BUSINESS COACH

Leggi gli articoli del mio blog per trovare suggerimenti per il tuo business, spunti per la tua attività e scoprire qualcosa in più su di me.

Buona lettura!

POST DA NON PERDERE

CATEGORIE

NEWSLETTER

VUOI RICEVERE OGNI TANTO MIE NOTIZIE?

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER
Per ringraziarti ti invierò subito un piccolo dono.